Una sfiziosa proposta per il pranzo del 24 aprile all’insegna di classiche ricette pasquali rivisitate in chiave creativa dallo chef.