Mani in Pasta… al Ristorante VUN del Park Hyatt Milano

 

La pasta è un’icona della tradizione italiana, su di essa si confronteranno quattro Chef stellati che, con Aprea, saranno protagonisti di quattro serate a quattro mani.

Il primo appuntamento è previsto per il 22 Novembre 2011 con Pino Lavarra, del celebre Ristorante Rossellinis dell’Hotel Palazzo Sasso di Ravello.
Poi, il 2 febbraio, sarà la volta di Pino Cuttaia, del ristorante Alla Madia di Licata.
L’8 marzo con Nino Di Costanzo del Ristorante Il Mosaico dell’Hotel Terme Manzi di Ischia. Il 12 Aprile termina questo primo ciclo con Antonio Guida, del Ristorante Il Pellicano di Porto Ercole.
Ogni serata avrà una diversa declinazione del tema.
Il prezzo della prima cena è di 85.00 euro per persona, vini inclusi.
La formula di questi appuntamenti prevede anche un premio. A coloro che saranno presenti ad ogni serata, il Ristorante VUN offrirà una cena degustazione.
Per prenotazioni chiamare
02/88 211234
oppure scrivere all’indirizzo e-mail restaurantvun.milan@hyatt.com
VUN
Via Tommaso Grossi 1
Milano

 

Pino Lavarra è uno degli Chef più importanti della regione Campania. Lavora dal 1997 al Ristorante Rossellinis dell’Hotel Palazzo Sasso di Ravello dove, nel 2004, ha conquistato la seconda stella Michelin.

Celebre per il suo tocco magico, Lavarra seduce gli ospiti con un mix di innovazione e tradizione, trovando sempre il punto di equilibrio tra la scuola napoletana e influenze contemporanee.

 

 

 

Questo il menu “a quattro mani” per la prima serata del 22 novembre ore 20,30:

Antipasto di Andrea Aprea

Uovo, Patata, Bagoss e Tartufo Nero

Primo Piatto di Andrea Aprea

Ravioli, Stufato alla Genovese di Polipo, Broccoli Baresi, Olive Nere e Zabaione alle Acciughe

Primo Piatto di Pino Lavarra

Paccheri Gerardo di Nola Fritti e Farciti con Agnello e Chiodini, Fonduta di Cipolla Rossa, Crema di Capra e Melograno

Secondo Piatto di Pino Lavarra

San Pietro Scottato con Farina al Peperone di Senise, Broccoli di Natale, Patate Strascinate alle Ostriche e Salsa al Latte di Totano

Dessert del Pastry Chef del VUN Galileo Reposo

Torta alla Vaniglia, Datteri e Arancia