Pellegrini Spa propone Quintodecimo Terra d’Eclano

Ottenuto con le uve provenienti da cinque distinti vigneti di proprietà interamente vitati con Aglianico, vitigno simbolo del territorio, il Terra d’Eclano 2007 è un vino seducente e raffinato con profumi complessi di frutti di bosco, prugne, liquirizia e caffè. Al gusto presenta una struttura avvolgente con tannini morbidi e setosi ed un lunghissimo finale, in cui prevale un’elegante freschezza minerale su note balsamiche e speziate. Il colore è rosso rubino vivace, cristallino e poco trasparente, consistente nel bicchiere. L’elevata complessità e la profonda struttura dell’Aglianico conferiscono a questo vino una straordinaria attitudine alla lunga maturazione in bottiglia: dopo la vinificazione il Terra d’Eclano 2007 trascorre almeno 18 mesi tra barriques nuove e di primo passaggio e almeno 6 mesi in bottiglia. Dell’annata 2007 sono state prodotte 8.800 bottiglie e 152 Magnum. E’ importante ricordare come, in Quintodecimo, la componente armonica e la cura per il dettaglio siano anima di una filosofia generale, riscontrabile non solo nel vino, ma nell’insieme del prodotto. Ogni bottiglia esce dalla cantina e arriva al consumatore finale all’interno di una bottiglia incartata singolarmente, contenuta solo in cassa di legno e sigillata con un tappo personalizzato con il logo dell’azienda, il nome del vino e l’annata. Proposto in esclusiva per l’Italia da Pellegrini Spa, il Terra d’Eclano 2007 è disponibile nelle enoteche e nelle carte vino dei migliori ristoranti presenti nel nostro territorio. Prezzo al pubblico: 30 €

SCHEDA TECNICA
Composizione:
Aglianico 100% Vigneti di origine: varie parcelle della tenuta Anno d’impianto vigneti: 2001 Altitudine: 420-460 metri Esposizione: Sud/Est, Sud/Ovest, Nord/Ovest Terreno: alcuni argillosi altri tufacei Densità d’impianto: 5000 ceppi per ettaro, sistema di coltivazione e potatura: controspalliera orizzontale semplice con potatura a cordone speronato, resa: 1 kg per ceppo, epoca di vendemmia: seconda-terza decade di ottobre, raccolta: manuale in piccole cassette da 15 kg, vinificazione: all’arrivo in cantina selezione manuale delle uve su tavoli di cernita prima della diraspatura. Fermentazione e macerazione in tini di acciaio ad una temperatura compresa tra 26-30°C. Vinificazione separata delle uve provenienti da ogni singola parcella. Durata della macerazione da 21 a 30 giorni. Fermentazione malolattica in barriques di rovere. Affinamento: 18 mesi in barriques di rovere di cui 12 prima dell’assemblaggio finale (40% di barriques nuove), 6 mesi in bottiglia.