ViniBuoni d’Italia

Assegnati il Premio Michele D’Innella e il Premio Ecofriendly riservato a chi, nel mondo del vino, coniuga innovazione e sviluppo sostenibile. Nona edizione di ‘ViniBuoni d’Italia’ 2012, la guida Touring dedicata ai vini da vitigni autoctoni curata da Mario Busso e Luigi Cremona (Touring Editore, Pagine 768, € 22,00). Quest’anno il volume registra un’importante novità, con la nuova sezione dedicata alle migliori aziende spumantistiche italiane che producono con metodo classico, selezionate da una commissione appositamente istituita dall’Onav. La guida sarà poi utilizzata all’interno dei corsi e delle iniziative che l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino organizza per far conoscere l’importanza e il piacere dell’arte dell’assaggio. L’edizione 2012 è idealmente dedicata a Francesco Arrigoni, la cui figura di enologo e gastronomo rigoroso e puro emerge da un sentito intervento di Gianni Mura. La guida è unica per molti aspetti: è la sola dedicata ai vini da vitigni autoctoni e si basa su un processo di selezione eccezionale per impegno e per trasparenza (V. sotto), che quest’anno ha portato a recensire in guida 4.500 vini. Di questi:
•    278 hanno ottenuto la Corona (massimo riconoscimento per i vini top dell’eccellenza, scelti con voto palese di maggioranza nella sessione finale di degustazione a commissioni riunite su scala nazionale.). La Toscana la regione più premiata con 37, seguita dal Piemonte con 36 (V. sotto l’elenco regione per regione).
•    230 hanno conseguito la Golden Star (secondo massimo riconoscimento per i vini che hanno espresso eleganza, finezza, equilibrio, qualità e precisa espressione del varietale e del territorio).
•    296 sono stati definiti “da non perdere” (vini di particolare pregio che le commissioni regionali hanno voluto mettere in risalto, dedicando loro un’apposita sezione della Guida).

Ispirata alla tradizione enologica italiana e volta a valorizzare le radici locali, il territorio e la tipicità, la guida ViniBuoni dà un segnale preciso ai consumatori e al mercato (italiano ed estero), che apprezza sempre più i livelli qualitativi e il rapporto qualità-prezzo che gli autoctoni esprimono.

Il processo di selezione dei vini e le finali pubbliche
Per il quarto anno le finali per l’attribuzione delle Corone si sono svolte in sessione pubblica, aperta non solo alla stampa e agli operatori, ma anche ai semplici appassionati: una garanzia della massima trasparenza ed un fatto unico in Italia nel mondo delle Guide.
Alla selezione che ha portato alle finali hanno lavorato, a livello locale, 25 commissioni regionali di degustazione guidate da esperti sommelier e giornalisti di settore, che per un intero anno hanno degustato oltre 25.000 vini, fino a selezionare 1.090 cantine e oltre 4.500 vini inseriti in Guida.

I temi forti dell’edizione 2012
•    Il rapporto vino – cibo  – territorio
I curatori hanno ulteriormente rafforzato il legame tra il vino e le altre risorse della cultura gastronomica locale inserendo sezioni dedicate rispettivamente:
o    ai salumi tipici e ai corretti abbinamenti con il vino, in collaborazione con Levoni;
o    al Paniere agroalimentare del Friuli Venezia Giulia, presentato e promosso in collaborazione con Ersa. L’Agenzia Regionale per lo Sviluppo Rurale, partner ufficiale della guida Vinibuoni d’Italia 2012, ha affidato a undici cuochi dell’Associazione Chic (Charming Italian Chef) il compito di presentare ricette innovative basate sui prodotti e i vini del Friuli Venezia Giulia;
o    alle preparazioni tipiche e creative del territorio proposte da Grana Padano;
o    ad approfondimenti tematici e territoriali delle aree di Soave, Lessini Durello, Custoza, Saracena e Parco del Pollino.
•    Il bere consapevole
Riproponendo i temi e le linee del programma europeo “Wine in Moderation”, ViniBuoni d’Italia 2012 ha approfondito il tema soprattutto in relazione al rapporto tra i giovani e il vino, in collaborazione con JDC store di Milano.

I Premi legati alla guida
I curatori hanno voluto creare il Premio Ecofriendly, destinato a chi opera nel mondo del vino coniugando innovazione e sviluppo sostenibile.
In questa prima edizione se lo sono aggiudicato sette aziende – Tenuta San Pietro (Piemonte); Conte Collalto (Veneto); Giorgio Colutta Bandut (Friuli Venezia Giulia); Moroder (Marche); Villa Matilde (Campania); Tenute Sella&Mosca (Sardegna) – e il Consorzio Tutela Vini Soave.
Il Premio è realizzato in collaborazione con Verallia, azienda leader nella produzione di bottiglie e vasi in vetro per alimenti, particolarmente attenta ai temi dell’ambiente e della sostenibilità.

Il Premio Michele D’Innella – intestato al direttore editoriale di Touring Editore, prematuramente scomparso – è andato quest’anno all’Azienda Agricola Trebotti, che opera nel Lazio sul progetto “Sostenibilità ambientale” nato in collaborazione con il professor Riccardo Valentini, membro del Comitato Intergovernativo sui Cambiamenti Climatici e Nobel per la Pace 2007.
Info
info@vinibuoniditalia.it

LE CORONE DI VINIBUONI D’ITALIA 2012

Perlage Italia
•  Alta Langa Doc Brut Cuvée Gancia Riserva 60 Mesi 2005 – Gancia
•  d’Arapri Riserva Nobile 2006 – d’Arapri Spumante Classico
•  Franciacorta Docg Brut Millesimato Cuvée 4 2006 – Bersi Serlini
•  Franciacorta Docg Riserva Eurosia 2004 – La Fiorita
•  Franciacorta Docg Pas Dosé Aligi Sassu 2006 – Majolini
•  Franciacorta Docg Brut Riserva Arcano 1997 – Gatta
•  Franciacorta Docg Extra Brut Salvadèk 2007 – Monte Rossa
•  Franciacorta Docg Satén 2007 – Contadi Castaldi
•  Oltrepò Pavese Doc Vergomberra 2006 – Bruno Verdi
•  Oltrepò Pavese Doc Pinot Nero Brut – Monsupello
•  Pinot Nero Brut Rosé de Noir – Cantina Storica Il Montù
•  Soldati La Scolca d’Antan Brut Millesimato 1999 – La Scolca
•  Trento Doc Brut Abate Nero Riserva Cuvée dell’Abate 2006 – Abate Nero
•  Trento Doc Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2001 – Ferrari Fratelli Lunelli
•  Trento Doc Brut Opera 2007 – Opera Vitivinicola in Valdicembra
•  Trento Doc Riserva Altemasi Graal 2004 – Cavit
•  Trento Doc Rotari Flavio 2003 – Cantine Rotari

Valle d’Aosta
•  Valle d’Aosta Doc Chambave Muscat Flétri Prieure 2009 – La Crotta di Vegneron
•  Valle d’Aosta Doc Enfer d’Arvier Classico 2010 – Cooperative de l’Enfer
•  Valle d’Aosta Doc Fumin 2008 – La Vrille
•  Valle d’Aosta Doc Fumin 2009 – L’Atouéyo

Piemonte
•  Barbaresco Docg Asili 2008 – Bruno Giacosa
•  Barbaresco Docg Bricco Asili 2008 – Ceretto
•  Barbaresco Docg Camp Gros 2007 – Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy
•  Barbaresco Docg Quarantatre 2007 – Rattalino Massimo
•  Barbaresco Docg Rio Sordo 2006 – Cascina Bruciata
•  Barbaresco Docg Riserva 2006 – Punset
•  Barbaresco Docg Riserva Starderi 2005 – La Contea
•  Barbera d’Alba Doc 2009 – Correggia Matteo
•  Barbera d’Alba Doc Annunziata 2009 – Rocche Costamagna
•  Barbera d’Alba Doc San Michele 2007 – Malvirà
•  Barbera d’Asti Doc Superiore Gli Scaglioni 2005- Dezzani
•  Barbera d’Asti Docg La Villa 2010 – Tenuta Olim Bauda
•  Barbera d’Asti Docg Superiore Roccanivo 2009 – Scrimaglio
•  Barbera d’Asti Docg Vigna delle More 2009 – Cascina Gilli
•  Barolo Docg 2007 – Cascina Bongiovanni
•  Barolo Docg Cannubi San Lorenzo 2007 – Rinaldi Giuseppe
•  Barolo Docg Falletto 2007 – Bruno Giacosa
•  Barolo Docg Ginestra Casa Matè 2007 – Grasso Elio
•  Barolo Docg La Serra 2007 – Voerzio Gianni
•  Barolo Docg Parej 2007 – Icardi
•  Barolo Docg Rocche 2007 – Podere Rocche dei Manzoni
•  Barolo Docg Vigna Rionda 2005 – Oddero Poderi e Cantine
•  Barolo Docg Riserva Bussia Munie 2005 – Franco Conterno Cascina Sciulun
•  Barolo Docg Riserva Vigna Rionda 2005 – Massolino-Vigna Rionda
•  Barolo Docg Riserva Vignolo 2005 – Cavallotto Tenuta Bricco Boschis
•  Canavese Doc Nebbiolo 2008 – Cieck
•  Colli Tortonesi Doc Barbera I Grop 2008 – Vigne Marina Coppi
•  Dolcetto di Diano d’Alba Docg La Lepre 2010 – Fontanafredda
•  Gattinara Docg Riserva 2006 – Travaglini Giancarlo
•  Gavi Docg Il Mandorlo 2010 – Tenuta San Pietro in Tassarolo
•  Langhe Doc Nebbiolo Ciabot della Luna 2009 – Voerzio Gianni
•  Moscato d’Asti Docg Argento 2010 – Grimaldi Sergio
•  Nebbiolo d’Alba Doc La Val dei Preti 2008 – Correggia Matteo
•  Roero Docg Arneis Canorei 2010 – Tenuta Carretta
•  Roero Docg Riserva Sudisfà 2008 – Negro Angelo e Figli
•  Ruchè di Castagnole Monferrato Docg San Marziano 2010 – Poggio Ridente

Liguria
•  Antico Sfizio 2010 – Maria Donata Bianchi
•  Colli di Luni Doc Vermentino Sarticola 2010 – Ottaviano Lambruschi
•  Le Banche 2010 – Cascina delle Terre Rosse
•  Ormeasco di Pornassio Doc Superiore Braje 2006 – Lupi

Lombardia
•  Bonarda dell’Oltrepò Pavese Doc Brughera 2010 – Giorgi Fratelli
•  Lugana Doc Biòcora 2010 – Civielle-Cantine della Valtenesi e della Lugana
•  Lugana Doc Fabio Contato 2008 – Provenza
•  Lugana Doc I Frati 2010 – Cà dei Frati
•  Moscato di Scanzo Docg 2008 – Magri Sereno
•  Valtellina Superiore Docg Mazer 2008 – Nino Negri
•  Valtellina Superiore Docg Sassella Reale 2007 – Bettini Fratelli

Veneto
•  Amarone della Valpolicella Doc 2007 – Marion
•  Amarone della Valpolicella Doc 2007 – Roccolo Grassi
•  Amarone della Valpolicella Doc Basaltico 2004 – Ernesto Ruffo
•  Amarone della Valpolicella Doc Campo dei Gigli 2007 – Tenuta Sant’Antonio
•  Amarone della Valpolicella Doc Campo Marna 500 2005 – I Campi
•  Amarone della Valpolicella Doc Classico 2004 – Bertani
•  Amarone della Valpolicella Doc Classico Scarnocchio 2006 – Monte del Frà
•  Amarone della Valpolicella Doc Classico Vigneto Monte Sant’Urbano 2007 – Speri Viticoltori
•  Bardolino Doc 2010 – Piona Albino
•  Bianco di Custoza Doc Superiore Amedeo 2009 – Cavalchina
•  Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry Giustino B. 2010 – Ruggeri
•  Lugana Doc Le Creete 2010 – Ottella
•  Recioto di Soave Docg Classico Passito Le Sponde 2009 – Coffele Alberto
•  Soave Doc Classico Campo Vulcano 2010 – I Campi
•  Soave Doc Classico Contrada Salvarenza 2009 – Gini Sandro e Claudio
•  Soave Doc Classico Monte Carbonare 2009 – Suavia
•  Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Brut 2010 – Drusian Francesco
•  Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry Dei Casel 2010 – Adami
•  Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry Millesimato Banda Rossa 2010 – Bortolomiol
•  Valdobbiadene Superiore di Cartizze Docg 2010 – Bisol Desiderio & Figli
•  Valpolicella Doc Classico Superiore 2006 – Zymè
•  Valpolicella Doc Classico Superiore 2002 – Quintarelli Giuseppe
•  Valpolicella Doc Classico Superiore 2008 – Zenato Azienda Vitivinicola
•  Valpolicella Doc Superiore Mithas 2006 – Corte Sant’Alda
•  Veneto Igt Raboso Passito Rebecca 2006 – Tessère

Alto Adige
•  Alto Adige Doc Gewürztraminer 2010 – Cantina Andriano
•  Alto Adige Doc Gewürztraminer Exilissi 2009 – Baron di Pauli
•  Alto Adige Doc Gewürztraminer Nussbaumer 2010 – Tramin
•  Alto Adige Doc Gewürztraminer Brenntal 2009 – Cantina Produttori Cortaccia
•  Alto Adige Doc Lagrein Riserva 2009 – Tenuta Waldgries
•  Alto Adige Doc Lagrein Riserva Castel Ringberg 2007 – Elena Walch
•  Alto Adige Doc Lagrein Riserva Sond 2009 – Thomas Pichler
•  Alto Adige Doc Lagrein Riserva 2008 – Mayr Josephus-Maso Unterganzner
•  Alto Adige Doc Lagrein Sanct Valentin 2006 – Cantina Produttori San Michele Appiano
•  Alto Adige Doc Moscato Giallo Passito Baronesse Baron Salvadori 2009 – Nals Margreid
•  Alto Adige Doc Moscato Rosa Passito Pasithea Rosa 2009 – Girlan
•  Alto Adige Doc Santa Maddalena Classico Antheos 2010 – Tenuta Waldgries
•  Alto Adige Doc Santa Maddalena Classico Huck am Bach 2010 – Cantina Produttori Bolzano

Trentino
•  Teroldego Rotaliano Doc 2009 – Fedrizzi Cipriano
•  Teroldego Rotaliano Doc Nos 2006 – Cantine Rotari
•  Trentino Doc Marzemino 2010 – Grigoletti
•  Trentino Doc Moscato Rosa 2009 – Zeni Roberto
•  Trentino Doc Nosiola Maso Rosabel 2009 – La Vis
•  Trentino Doc Traminer Aromatico 2009 – Bellaveder
•  Trentino Superiore Doc Marzemino d’Isera 2009 – Vivallis

Friuli Venezia Giulia
•  Carso Doc Vitovska 2009 – Zidarich
•  Colli Orientali del Friuli Doc Friulano 2010 – Buiatti Livio e Claudio
•  Colli Orientali del Friuli Doc Pignolo 2006 – Ermacora Dario e Luciano
•  Colli Orientali del Friuli Doc Refosco dal Peduncolo Rosso 2009 – Vigna Petrussa
•  Colli Orientali del Friuli Doc Schioppettino di Prepotto 2008 – Pizzulin Denis
•  Colli Orientali del Friuli Doc Tazzelenghe 2007 – Conte d’Attimis-Maniago
•  Colli Orientali del Friuli Picolit Docg 2008 – Aquila del Torre
•  Collio Doc Bianco 2010 – Keber Edi
•  Collio Doc Friulano 2010 – Toros Franco
•  Collio Doc Malvasia 2010 – Raccaro
•  Collio Doc Ribolla Gialla L’Adelchi 2010 – Venica & Venica
•  Delle Venezie Igt Ribolla Gialla 2010 – Forchir Viticoltori in Friuli
•  Friuli Grave Doc Refosco dal Peduncolo Rosso 2009 – Stocco
•  Friuli Isonzo Doc Friulano 2009 – Borgo San Daniele
•  Friuli Isonzo Doc Malvasia 2010 – Drius
•  Friuli Isonzo Doc Malvasia Dis Cumieris 2009 – Vie di Romans
•  Ramandolo Docg 2008 – La Roncaia
•  Venezia Giulia Igt Vitovska 2008 – Kante

Emilia Romagna
•  Albana di Romagna Docg Passito 2007 – Fattoria Monticino Rosso
•  Albana di Romagna Docg Secco Neblina 2010 – Madonia Giovanna
•  Emilia Igt Lambrusco Rosé LinI910 In Correggio 2010 – Lini 910
•  Lambrusco di Sorbara Doc Rosso Centenario 2010 – Cleto Chiarli
•  Passito Rosso Laura 2008 – La Sabbiona

Toscana
•  Alta Valle della Greve Igt Rosso Il Carbonaione 2008 – Podere Poggio Scalette
•  Brunello di Montalcino Docg Vigna Schiena d’Asino 2006 – Mastrojanni
•  Brunello di Montalcino Docg 2006 – Stella di Campalto
•  Brunello di Montalcino Docg 2006 – Sesti
•  Brunello di Montalcino Docg 2006 – Fattoria Poggio di Sotto
•  Brunello di Montalcino Docg 2006 – Cerbaiona
•  Brunello di Montalcino Docg 2006 – Salvioni-La Cerbaiola
•  Brunello di Montalcino Docg Selezione Madonna delle Grazie 2006 – Il Marroneto
•  Brunello di Montalcino Docg 2006 – Biondi Santi Franco-Tenuta Greppo
•  Brunello di Montalcino Docg Vigna Soccorso 2006 – Tiezzi
•  Brunello di Montalcino Docg Riserva 2005 – Cupano
•  Brunello di Montalcino Docg Riserva 2005 – Fattoria Poggio di Sotto
•  Chianti Classico Docg Vigneto Bellavista 2007 – Castello di Ama
•  Chianti Classico Docg Riserva 2007 – Val delle Corti
•  Chianti Classico Docg Riserva 2007 – Riecine
•  Chianti Classico Docg Riserva 2008 – La Porta di Vertine
•  Chianti Classico Docg Riserva Casasilia 2008 – Poggio al Sole
•  Chianti Classico Docg Riserva Petresco 2007 – Le Cinciole
•  Chianti Rufina Docg Riserva Bucerchiale 2007 – Selvapiana
•  Colli della Toscana Centrale Igt Rosso Flaccianello della Pieve 2008 – Fontodi
•  Colli di Luni Doc Vermentino Fosso di Corsano – Terenzuola
•  Il Passito di Corzano 2000 – Fattoria Corzano e Paterno
•  Montecucco Doc Sangiovese Grotte Rosse 2008     – Salustri Leonardo
•  Rosso di Montalcino Doc 2008 – Stella di Campalto
•  Toscana Igt Rosso Cepparello 2008 – Isole e Olena
•  Toscana Igt Rosso Le Pergole Torte 2008 – Montevertine
•  Toscana Igt Pugnitello 2008 – San Felice
•  Vernaccia di San Gimignano Docg Riserva 2009 – La Lastra
•  Vin Santo del Chianti Classico Doc 2003 – Isole e Olena
•  Vin Santo del Chianti Rufina Doc 2001 – Frascole
•  Vin Santo di Carmignano Doc Riserva 2005 – Tenuta di Capezzana
•  Vin Santo di Montepulciano Doc 2001 – Poliziano
•  Vino Nobile di Montepulciano Docg Nocio dei Boscarelli 2007 – Boscarelli
•  Vino Nobile di Montepulciano Docg Salco Evoluzione 2006 – Salcheto
•  Vino Nobile di Montepulciano Docg Riserva 2007 – Il Conventino
•  Vino Nobile di Montepulciano Docg Riserva Bossona 2007 – Dei Maria Caterina

Marche
•  Lacrima di Morro d’Alba Doc Superiore 2009 – Mancinelli Stefano
•  Offida Doc Pecorino 2010 – Centanni Giacomo
•  Rosso Piceno Doc Superiore Roggio del Filare 2008 – Velenosi
•  Rosso Piceno Doc Morellone 2006 – Le Caniette
•  Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Manciano 2010 – Vallerosa Bonci
•  Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Riserva Misco 2009 – Tenuta di Tavignano
•  Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Riserva Villa Bucci 2008 – Bucci
•  Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore Collepaglia 2010 – Collepaglia Tenimenti Angelini
•  Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore Massaccio 2008 – Fazi Battaglia
•  Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore Vecchie Vigne 2009 – Umani Ronchi
•  Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc 2010 – Conti di Buscareto
•  Verdicchio di Matelica Doc Vigneto Fogliano 2008 – Bisci
•  Verdicchio di Matelica Doc Vertis 2009 – Borgo Paglianetto
•  Verdicchio di Matelica Doc Riserva Cambrugiano 2008 – Belisario

Umbria
•  Sagrantino di Montefalco Docg Secco 2007-  Di Filippo
•  Sagrantino di Montefalco Docg Secco 2007 – Antonelli San Marco
•  Sagrantino di Montefalco Docg Secco Campo alla Cerqua 2007 – Tabarrini
•  Sagrantino di Montefalco Docg Secco Colleallodole 2008 – Milziade Antano-Fattoria Colleallodole
•  Sagrantino di Montefalco Docg Secco Collepiano 2008 – Arnaldo Caprai
•  Umbria Igt Moscato Passito Villa Monticelli 2008 – Barberani

Lazio
•  Cesanese del Piglio Docg San Magno 2008 – Corte dei Papi
•  Civitella d’Agliano Igt Bianco Poggio della Costa 2010 – Mottura Sergio
•  Colli Etruschi Viterbesi Doc Violone Amadis 2009 – Mottura Isabella-Tenuta Corte di Tregoniano
•  Frascati Doc Cannellino 2010 – Castel de Paolis
•  Frascati Doc Superiore Luna Mater 2010 – Fontana Candida
•  Lazio Igt Rosso Dithyrambus 2007 – Marco Carpineti
•  Lazio Igt Rosso Paterno 2009 – Trappolini

Abruzzo
•  Colline Frentane Igt Cococciola Elìsio 2010 – Masseria Coste di Brenta
•  Montepulciano d’Abruzzo Doc 2008 – Pepe Emidio
•  Montepulciano d’Abruzzo Doc Mazzamurello 2008 – Torre dei Beati
•  Montepulciano d’Abruzzo Doc Riserva Terre di Casauria San Clemente 2008 – Ciccio Zaccagnini
•  Montepulciano d’Abruzzo Doc Riserva Titinge 2008 – Fontefico
•  Montepulciano d’Abruzzo Cerasuolo Doc 2010 –  Luigi Cataldi Madonna
•  Montepulciano d’Abruzzo Cerasuolo Doc Impeto 2009 – Speranza Giancarlo
•  Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Docg Riserva Escol 2007 – San Lorenzo
•  Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Docg Riserva Neromoro 2007 – Nicodemi
•  Trebbiano d’Abruzzo Doc 2009 – Valentini
•  Trebbiano d’Abruzzo Doc Castello di Semivicoli 2009 – Masciarelli
•  Trebbiano d’Abruzzo Doc Fonte Cupa 2010 – Camillo Montori

Molise
•  Biferno Doc Rosso Gironia 2005 – Cantine Borgo di Colloredo
•  Molise Doc Tintilia Macchiarossa 2009 – Cantine Cipressi

Campania
•  Aglianico del Taburno Docg Riserva Terre di Rivolta 2008 – Fattoria La Rivolta
•  Costa d’Amalfi Doc Furore Bianco 2010 – Marisa Cuomo
•  Epomeo Igt Bianco Pithecusa 2010 – La Pietra di Tommasone
•  Falerno del Massico Doc Rosso Riserva Tuoro 2008 – Volpara
•  Fiano di Avellino Docg 2009 – Guido Marsella
•  Fiano di Avellino Docg 2010 – Di Meo
•  Fiano di Avellino Docg Béchar 2010 – Antonio Caggiano
•  Fiano di Avellino Docg Exultet 2009 – Quintodecimo
•  Fiano di Avellino Docg Tenute di Altavilla 2010 – Villa Matilde
•  Greco di Tufo Docg Vigna Cicogna 2010 – Benito Ferrara
•  Paestum Igt Fiano Pietraincatenata 2009 – Maffini Luigi
•  Roccamonfina Igt Rosso Terra di Lavoro 2009 – Galardi
•  Taurasi Docg Opera Mia 2007 – Tenuta Cavalier Pepe
•  Taurasi Docg Vigna Andrea 2007 – Colli di Lapio
•  Taurasi Docg Riserva Kirios 2005 – Montesole
•  Taurasi Docg Riserva Piano di Montevergine 2004 – Feudi di San Gregorio

Puglia
•  Castel del Monte Doc Rosso Riserva 0,618 2004 – Santa Lucia
•  Castel del Monte Doc Rosso Riserva Felice Ceci 2008 – Agrinatura Giancarlo Ceci
•  Gioia del Colle Doc Primitivo Riserva 2005 – Fatalone
•  Gioia del Colle Doc Primitivo Riserva Drumon 2007 – Cannito Francesco
•  Primitivo di Manduria Doc 2008 – Attanasio
•  Primitivo di Manduria Doc Dolce Naturale Passito 2008 – Attanasio
•  Primitivo di Manduria Doc Tradizione del Nonno 2008 – Vinicola Savese
•  Puglia Igt Rosato Ponte della Lama 2010 – Cefalicchio
•  Salento Igt Rosso Patriglione 2006 – Taurino Cosimo
•  Salento Igt Primitivo Terragnolo 2006 – Apollonio Casa Vinicola

Basilicata
•  Aglianico del Vulture Doc 400 Some 2008 – Carbone
•  Aglianico del Vulture Doc Eleano 2007 – Eleano
•  Aglianico del Vulture Doc La Bottaia 2006 – Casa Maschito
•  Aglianico del Vulture Doc Le Drude 2007 – Michele Laluce
•  Aglianico del Vulture Doc Lucania 2007 – Cantina Taverna
•  Aglianico del Vulture Doc Ròinos 2008 – Eubea
•  Basilicata Igt Rosso L’Atto 2009 – Cantina del Notaio

Calabria
•  Calabria Igt Bianco Passito Gemma del Sole 2006 – Ippolito 1845
•  Cirò Doc Rosso Classico Superiore 2009 – ‘A Vita
•  Cirò Doc Rosso Classico Superiore Riserva Duca San Felice 2009 – Librandi Antonio e Nicodemo
•  Palizzi Igt Rosso 2008 – Malaspina
•  Val di Neto Igt Rosato Grayasusi Etichetta Rame 2010 – Ceraudo Roberto

Sicilia
•  Cerasuolo di Vittoria Docg 2010 – Manenti
•  Etna Doc Bianco 2010 – Cottanera
•  Etna Doc Rosato Millemetri 2010 – Feudo Cavaliere
•  Pantelleria Doc Moscato Naturale Entelechia 2007 – Miceli Aziende Vitivinicole
•  Sicilia Igt Albanello Pretiosa 2010 – Cantine Gulino-Enofanusa
•  Sicilia Igt Nerello Mascalese Tascante 2009 – Tasca d’Almerita
•  Sicilia Igt Nero d’Avola 2009 – Feudo Montoni
•  Sicilia Igt Nero d’Avola Gibilmoro 2009 – Di Prima
•  Sicilia Igt Nero d’Avola Neromaccarj 2007 – Gulfi
•  Sicilia Igt Nero d’Avola Rodio 1997 – Tenuta Barone Nicolò La Lumia
•  Sicilia Igt Rosso Reseca 2007 – Gulfi
Sardegna
•  Cannonau di Sardegna Doc Riserva 2006 – Cantina Santa Maria La Palma
•  Cannonau di Sardegna Doc Riserva Keramos 2007 – Tenute Soletta
•  Carignano del Sulcis Doc Superiore Terre Brune 2007 – Cantina Santadi
•  Isola dei Nuraghi Igt Bianco Lajcheddu 2007 – Tondini Antonio
•  Isola dei Nuraghi Igt Bianco Santigaini 2007 – Capichera
•  Isola dei Nuraghi Igt Bianco VT – Vendemmia Tardiva 2009 – Capichera
•  Isola dei Nuraghi Igt Rosso Tajanu 2007 – Cantina Li Duni-Agrivitivinicola Badesi Golfo dell’Asinara
•  Isola dei Nuraghi Igt Rosso Turriga 2007 – Argiolas
•  Romangia Igt Bianco Sussinku 2009 – Tresmontes
•  Valle del Tirso Igt Nieddera Montiprama 2007 – Cantina della Vernaccia
•  Vermentino di Sardegna Doc Ereb 2009 – Melis
•  Vermentino di Sardegna Doc Frinas 2010 – Carpante
•  Vernaccia di Oristano Doc Antico Gregori – Contini

Istria
•  Malvazija Istarska 2010 – Tercolo
•  Malvazija Istarska Alba Antiqua 2008 – Matosevic
•  Malvazija Istarska Sveti Jakov 2009 – Clai Bijele Zemlje
•  Teran 2008 – Benvenuti