Slow Food la Festa degli Orti in Condotta

 Da Massa a San Miniato, da Firenze a Portoferraio. Anche quest’anno la Festa degli Orti in Condotta, giunta alla sua terza edizione, vedrà i ragazzi della regione Toscana  coinvolti in una giornata di gioco, svago ed  educazione al gusto, unito alla conoscenza della terra e dei suoi frutti.
In Toscana vi sono 51 Orti in Condotta che coinvolgono altrettante scuole in tutto il territorio, si va  dalla scuola dell’infanzia, alle medie fino al liceo. Un progetto importante per Slow Food Toscana che da sempre è impegnato per avvicinare sin dalle elementari i ragazzi al contatto con un cibo buono, pulito e giusto.
Le attività inizieranno  alla  mattina dell’11 novembre 2010 con il Gioco del Piacere del Miele rivolto agli alunni delle scuole che dalle 9.30 metteranno a confronto tre diverse tipologie. I ragazzi saranno chiamati ad assaggiare i tre campioni di miele i e ad esprimere una graduatoria di piacevolezza. I dati raccolti nelle singole scuole saranno comunicati allo  Slow Food Italia per essere elaborati al fine di stabilire qual è il miele preferito dai ragazzi dell’Orto in Condotta. Ognuno di essi porterà per l’occasione una ricetta, ed insieme si sceglieranno le migliori che saranno poi raccolte in un piccolo ricettario sul miele che verrà pubblicato on-line nei mesi successivi.