Pane nostro

 

Perché quella del pane è una grande storia, ricca di sapienza e di poesia, di arte e di fede, che necessita di tempo e pazienza per essere raccontata: proprio come si fa quando si impasta il pane, lo si fa lievitare e poi cuocere nel forno per sentirne tutta la fragranza e il profumo. Cibo che sfama, non solo realmente ma anche metaforicamente, la sua vicenda millenaria abbraccia l’intera storia dell’umanità: dal giorno lontano in cui i nostri antenati si stupirono per la simmetria dei chicchi sulla spiga, fino a oggi, quando miliardi di esseri umani ancora soffrono la fame e sognano il pane, mentre altri lo consumano e lo sprecano nell’abbondanza. Sulle rive del Mediterraneo, dalla Mesopotamia alle tavole del mondo intero, il pane è stato il sigillo della cultura, ha accompagnato, anche sotto forma di galletta, focaccia e biscotto, viaggiatori, pellegrini, marinai. Si è ritrovato al centro di dispute sanguinose e interminabili: le guerre per procacciarsi il cibo, ma anche le lunghe controversie sul pane lievitato oppure azzimo da usare per la comunione. Perché il pane è anche un simbolo, al centro del rito eucaristico. E lo si ritrova, nelle sue mille varietà, in molte opere d’arte, dall’antico Egitto alla pop art. Raccontando questa saga sul pane, Matvejević ci parla di Dio e degli uomini, della storia e dell’antropologia, della fame e della ricchezza, della guerra e della pace, della violenza e dell’amore. Quella che ci regala Pane nostro è una saggezza spesso temprata nel dolore, ma sempre piena di speranza. Scrive  l’autore, infatti, nella prefazione: «Ciascuno troverà in queste pagine pane per la sua fame: sia essa anelito di fede o attesa di giustizia, sia stupore per il seme che cresce misteriosamente oppure curiosità di ripercorrere le infinite «vie» nel tempo e nello spazio di questo cibo che nasce dalla stanzialità del contadino, sia ancora desiderio di conoscere la feconda fantasia dell’uomo che ha saputo dare forme e consistenze sempre diverse a quell’unico alimento così da renderlo appetibile e accessibile nelle situazioni più disparate.». Un gran tour circostanziato e colto intorno all’universo di un cibo simbolo per antonomasia della vita.

 
Predrag Matvejevic´
PANE NOSTRO
Nuova Biblioteca Garzanti
€ 19,60 Pag. 238 + 16 tavole a colori