Natale in Germania: un piacere divino

 

 

E’ il paesaggio magico del Palatinato, uno dei Land tedeschi attraversato dal Reno e dalla Mosella, patria di vini superbi, che a Natale rifulge di luci e profumi, perché tutto il territorio si illumina a festa con abeti  scintillanti. In ogni città si respira l’Avvento che ha in bocca il sapore di leccornìe d’ogni tipo da gustare in un’atmosfera inebriante  che profuma di buono. Un luogo irreale in cui immergersi, godendo di tutto il ben di Dio che c’è.  

A Neustadt sulla Strada del Vino
Fino al 21 Dicembre 2010
A Neustadt an der Weinstrasse si tiene un Mercato tradizionale tutta la settimana dalle ore 11,00 alle ore 21,00 e un Mercato Gourmet europeo, ogni fine settimana venerdì/domenica dalle ore 11,00 alle ore 21,00

L’avvento natalizio che si prepara a festeggiare ogni anno la città sa di natura e di dolcezza, perché regala un tuffo nella magia nell’antica piazza del mercato, dove ogni fine settimana prende vita sia un mercato natalizio di specialità provenienti da ogni parte d’Europa sia un mercato interamente dedicato ai gourmet. Lo stand italiano, per esempio, rappresentato dai prodotti del Roero (Piemonte), offre i suoi tartufi, il cioccolato, salami artigianali, mentre quello inglese profuma di té e biscotti burrosi e il francese regala leccornìe come il fois gras. Non si può certo resistere a tutte queste bontà, come d’altronde agli Eiswein dello stand tedesco e a tutte la altre specialità europee. Tra suonatori di corni, giocolieri,  fuochi svedesi e prodotti della foresta, come selvaggina, cinghiale,  cervo,  capriolo, carni affumicate, mieli e funghi si possono ammirare decorazioni di stelle, talleri d’oro e comete scintillanti. I tavoli costruiti con freschi odorosi tronchi di legno sono il punto ideale di ritrovo per  scaldarsi con un Gluckwein. Nella piazza accanto, si trova il mercato di Natale più tradizionale avvolto dalla calda atmosfera dell’antica cattedrale. Vi si trovano candele, oli eterici, gioielli d’argento, giochi in legno, le tradizionali flamkuchen, dolci per piccoli e grandi, té aromatizzati con spezie natalizie, crepes, waffeln, e i famosi “Damfnudel” (sgonfiotti di pasta lievitata), Lebkuchen,  mandorle e nocciole tostate, frutta ricoperta di cioccolato. E su tutto aleggia il profumo del pane cotto nel forno a legna, mentre il trenino  per i bimbi corre dentro piccole gallerie di pini e il nostalgico carosello dal sapore antico continua a girare nel suo ballo inarrestabile. Grandi lanterne brillano ogni sera nelle stradine del centro storico contribuendo ad aumentare la brama insaziabile di un Natale vorticoso di animazioni, concerti, balli, fuochi d’artificio. Nei villaggi vicini, invece, si respira un’atmosfera natalizia che riporta indietro nel tempo.
.
Deidesheim
10. – 12.12.     17. – 19.12. (Ve. 17.00 – 21.00; Sa. 14.00 – 21.00; Do. 11.00 – 21.00)

Ogni fine settimana, sin dal primo avvento, a Deidesheim si svolge uno dei più bei mercati natalizi della Germania. È il mercato degli artigiani, degli artisti, delle decorazioni. Una musica natalizia accompagna piacevolmente tutto il percorso del mercato, mentre una leggera  luce brumosa tipica delle serate di dicembre appanna i grandi alberi illuminati da scintillanti minuscole lucciole. La sensazione è quella di trovarsi in un paese irreale, dove grandi ceppi di legno accesi scaldano le mani che impugnano tazze colme di vino caldo speziato. Sono oltre 100 le belle case sapientemente decorate, attraenti, fonti inesauribili di idee per regali e regalini o solo per il piacere di guardare. 


Freinsheim
11 – 12 dicembre
 18 – 19 dicembre

Durante i fine settimana dell’Avvento, a Freinsheimer si tiene il mercatino di Natale.
 Le belle case a graticcio circondate dalle mura medievali vengono addobbate a festa. Un piccolo gioiello d’armonia è  il mercato natalizio, dove è possibile trovare gioielli, perline, ceramiche Natalizie, giocattoli in legno, orsacchiotti, bambole confezionate a mano e molto altro ancora mercato. Da non perdere la bella rappresentazione del presepe vivente presso lo storico Municipio.

 St Martin
11.12. – 12.12. dalle 12:00 alle 18:00

Anche i ristoranti ospitano il mercatino di Natale. Così, St Martin, villaggio famoso per il suo vino, dimostra ancora una volta che non solo durante la vendemmia merita una visita, ma anche quando – durante l’avvento – le sue romantiche strade, si illuminano  diffondendo un fascino particolare.
 Quest’anno il mercatino di Natale si espande lungo il storico centro di St Martin, attorno alla “Vecchia Cantina”, al mulino  Church Street. Una vasta gamma di delizie culinarie – dalle salsiccia alle prelibatezze di castagne, dalle frittelle di patate e di salmone affumicato – allietano i palati dei visitatori gourmet.

I VICINI DEL PALATINATO

Alsazia
 

L’Alsazia francese dista pochi chilometri dal Palatinato, capofila nell’organizzare tantissime manifestazioni natalizie, concerti e mercatini. Una curiosità da non perdere è il circuito delle finestre alla scoperta delle case con all’interno le più belle decorazioni.

 

 

Strasburgo
Fino al 31 dicembre

Dal 1570, il famoso mercato di Natale “Christkindelsmärik” ritorna ogni anno a Strasburgo. E’ uno dei più antichi mercatini di Natale di Francia! La magia di questo mercato si percepisce soprattutto nel tardo pomeriggio, al crepuscolo, quando brillano le vetrine e le decorazioni di Natale adornano le facciate delle case. L’odore di cannella miscelate ad altre spezie, si diffonde per le strade, avvolgendo il grande albero di Natale illuminato già da metà di novembre nel mezzo della Place Kléber, incantando col suo fascino chiunque lo guardi.