L’olio umbro sul tetto del mondo

Di recente si è tenuta a Roma l’annuale premiazione dei The Best 20, i venti extravergine di tutto il mondo selezionati da Marco Oreggia, un vero e proprio “guru” dell’olio. Il Concorso internazionale è, infatti, aperto alle migliori aziende del settore dell’olivicoltura e si concretizza nella Guida, efficace strumento che presenta 42 paesi selezionati su 5 continenti, 455 aziende produttrici, 624 etichette schedate e commentate, oltre che punto di riferimento per i consumatori attenti al buon mangiare e per gli operatori del settore, in ambito Nazionale ed Internazionale. Ed è proprio nella sezione Monocultivar, che il San Felice prodotto da Decimi si è aggiudicato il premio di Migliore Olio extravergine d’oliva Monovarietale, il solo italiano, della categoria fruttato leggero su tutti quelli assaggiati da un panel di esperti internazionale. Il merito di questo riconoscimento è attribuibile a Romina e Graziano Decimi, che da sempre amano definirsi olivicoltori per passione e che sono riusciti, in pochissimi anni, a trasformare una piccola azienda in un modello culturale e colturale di ricerca dell’eccellenza attraverso il controllo, la sperimentazione e l’evoluzione continua in tutte le fasi di produzione: dal  campo, al frantoio fino all’immagine di qualità e purezza che stanno esportando nel mondo. Un’azienda giovane, ma già con le idee chiare, che nasce nel 2004 dalla passione della famiglia Decimi, la quale cura direttamente il proprio oliveto situato nelle splendide colline che contornano antichi borghi come Bettona e Collemancio di Cannara e si estende sino alle vicinanze dell’Abbazia San Felice di Giano dell’Umbria, da dove provengono le olive che hanno permesso di ottenere il riconoscimento internazionale.

 

Info

Azienda Agricola Decimi
via Prigionieri, 19
Passaggio di Bettona (Perugia)
azienda-agricola@decimi.it
www.decimi.it