Lazio da gourmet

“Inseguiti” dal fotografo Stefano Casati, dopo una sontuosa cena presso il ristorante di Filippo La Mantia dell’Hotel Majestic a Roma, i “nostri” si sono lanciati verso Ostia e Anzio, proseguendo poi in direzione del Circeo per fare tappa presso il ristorante L’Azienda. Risaliti in sella, La Mantia e Massai si sono diretti verso Isola Liri, superando Sabaudia, Terracina e Fondi. Imboccata la via per Frosinone hanno visitato la bellissima Certosa di Trisulti ed effettuato la seconda sosta al ristorante La Torre di Fiuggi, in tempo per un menu di terra e una degustazione di dolci al cioccolato. Poi Anagni, Colleferro, Velletri e ancora i laghi di Nemi e Albano, passando per Castelgandolfo, risalendo verso Rocca di Papa e raggiungendo infine Frascati, per una meritata pausa di ristoro da Cacciani.