La Penna d’Oca

Ideale anche per una cenetta romantica, con tavoli ben apparecchiati a lume di candela, luci soffuse, e musica di sottofondo, il ristorante è un rifugio di coccole gastronomiche per un totale di 34 coperti interni e di alcuni tavoli nello spazio esterno per godere della magica atmosfera delle calde serate romane. La cucina di stampo mediterraneo, rivisitata con estro creativo, propone principalmente piatti di pesce; uno spazio è dedicato anche alla tradizione romana, senza dimenticare i clienti vegetariani e quelli celiaci. Tra le migliori specialità di pesce il super richiesto ‘gran crudo’, a seguire ‘trancio di ricciola con caponata’ e ‘polpo rosticciato con crema di patate’. Nel menu degustazione della tradizione romana a 35 euro a persona di 6 portate tra cui ‘spaghetti cacio e pepe’, ‘baccalà croccante con insalatina di ceci e tartufo nero’. E ancora un menu degustazione di pesce a 45 euro che comprende 6 portate e una carta ben assortita di insalate e verdure. Tra gli antipasti è anche presente un’interessante e ben assortita degustazione di salumi artigianali di suino nero silano.  La Carta dei vini, ben equilibrata, annovera 150 etichette di vini, champagne e spumanti. In aggiunta, una piccola ma notevole lista di birre artigianali. Aperto anche a pranzo, escluso il martedì, La Penna d’Oca propone un’ interessante lunch menu a vari prezzi: a scelta un piatto dal menu a 9 euro, due portate a 15 euro e 3 piatti a 20 euro.
Il ristorante inoltre è disponibile anche in esclusiva per feste private con menu realizzati ad hoc per l’occasione a partire da 45 euro a persona escluso i vini.

 

La Penna d’oca

Via della Penna, 53 – Roma

Tel. 06/3202898

Aperto a pranzo e a cena, chiuso il martedì a pranzo.

Prezzo medio a persona a la carta escluso i vini 35 euro.