La luna e i falò

Nella stessa momento, sulle colline si accendono i falò, rito propiziatorio volto ad aiutare il sole, giunto al solstizio. Non a caso, nel Roero c’è un vino, raffinato ed elegante, il Roero Arneis Docg, che fra i sentori tipici del profumo e del gusto annovera la camomilla e la pesca, accanto ai fiori di acacia, albicocca e mela golden. Un vino che incarna i profumi e i colori delle sabbiose terre dei sorì del Roero, insieme alle suggestioni della notte magica dei falò contadini.
Suggestioni e sapori che rivivono in una  serata sotto le stelle.

Ecco il programma completo

Priocca 23 giugno

                                                         
Programma
 
Ore 19,30                                         Aspettando “la luna e i falò”

Apertura della cucina delle Pro Loco del Roero.Piatti della tradizione contadina: lingua in salsa, carpionata, affettati, insalata di stagione, agnolotti del plin, bollito con le classiche salse, dolce. Vini del Roero e Riesling del Palatinato (con cui il Roero ha stretto un gemellaggio culturale ed enologico).
                                                         
 
Ore 21,00                                         Parole, musica e la magia dei falò

GIANMARIA TESTA, in dialogo con Giovanni Tesio, presenta il concerto “SOLO – Dal vivo tour”.
In collaborazione con AlbaLibri LangheRoero 2010 – I luoghi dell’ACCOGLIENZA: la festa popolare e la musica.
 

Ore 22/ 24,00                                   “La luna e i falò”      

·         Nella notte magica di San Giovanni, sulle colline del Roero, rivive l’antico rito dei falò           contadini
·         Atmosfere d’antan con musiche e canti popolari
·         Convivialità contadina con piatti proposti dalle Pro Loco del Roero
·         Degustazione vini dei produttori vitivinicoli di Priocca
·         Degustazione vini del Palatinato
 
 
Ore 24,00                                          I bagliori degli ultimi falò

Gran brindisi finale