Italia e Spagna unite in nome della buona cucina

I fortunati Juanjo López de la Bodeguita de en Frente (1 stella Michelin) e Matías Fernández del Ristorante Quinoa di Tarragona scortati da Gaspar Rey di “Cocina Futuro” sono stati ospitati nelle tenute La Poderina e Fattoria del Cerro.
Questa è stata una occasione per poter conoscere al meglio i prodotti Saiagricola, che festeggiano i 30 anni dall’ottenimento della Docg per il Vino Nobile di Montepulciano, prodotto principale della tenuta che ha anche vinto il premio “Oscar del Vino” AIS-Bibenda per il miglior Vino Rosso d’Italia.
In occasione della cena avvenuta il 7 Luglio presso la Villa Grazianella, gli spagnoli hanno potuto realizzare delle ricette con lo chef Patrizia Cipollari, un modo per poter abbattere i confini geografici e culturali e unire due paesi differenti.
I piatti della serata sono stati:
•    Carnaroli Cascina Venerìa in risotto alla mediterranea, sfumato con Martini Dry, firmato da Juanjo Lopez;
•    arroz caldoso con Vialone Nano alle zucchine sfumato con il Vino Nobile della Fattoria del Cerro realizzato da Matías Fernández.

Per informazioni: www.saiagricola.it