Insalata russa

 

 

Ingredienti per 4 persone

 

4 patate (grandi)
4 carote
200 g di piselli
200 g di fagiolini
300 g di maionese
2 uova
sale

Lavate e pulite tutte gli ortaggi, tagliatele a dadini e lessatele in acqua bollente salata: lessateli singolarmente, perché i tempi di cottura sono diversi. A parte, lessate anche le uova per 10 minuti. Scolate tutti gli ingredienti e lasciateli raffreddare.  Sbucciate le uova, tagliatele a piccoli dadini e, quindi, amalgamateli a tutte le verdure insieme alla maionese in modo che alla fine l’insalata risulti abbastanza omogenea. Regolate di sale, se necessario e servite o su un piatto di portata o formando una sorta di quenelle oblunghe nei singoli piatti, decorando a vostro piacimento.

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

45 minuti

Variante  Potete arricchire l’insalata russa con sottoli e sottaceti vari.

Abbinamento cibo-olio
Vi consigliamo un olio dell’azienda calabrese Olearia Sangiorgio ( San Giorgio Morgeto, in provincia di Reggio Calabria, www.oleariasangiorgio.it), che si chiama Terre di San Mauro, unbiologico ottenuto dalle cultivar Ottobratica, Carolea, Sinopolese e Roggianella. E’ un olio dal fruttato delicato e dai sentori erbacei con note di mela verde e pomodoro. Al gusto si presenta delicato, fine e persistente con un finale leggermente amarognolo e piccante.

Abbinamenti cibo-vino
Vi consigliamo come abbinamento un Pallagrello, un vino bianco dell’azienda Vinicola Terre del Principe (Castel Campagnano, in provincia di Caserta, www.terrredelprincipe.com). Il Pallagrello è un antico vitigno ormai quasi scomparso, che dona al vino dei bei sentori di erba di campo appena tagliata, con un finale di limone amalfitano delicato e avvolgente.

Abbinamento cibo-acqua
Vi consigliamo l’acqua Plose, minimamente mineralizzata (una categoria di minerale più leggera, con un contenuto di sali inferiore ai 50 mg/l , che sgorga da una fonte situata a 1870 metri di altezza, presso l’incontaminata area del parco naturale Puez, in Alto Adige, a circa 20 chilometri da Bressanone.