Incontri con autori e Vini Doc, è in programma l’XI edizione di “SORSI D’AUTORE”

Sorsi d’Autore è un ricco calendario di eventi organizzati da Fondazione Aida, la Regione Veneto, l’Associazione Ville Venete e l’U.VI.VE (Unione Vini Veneti Doc), Unicredit, Recoaro, Agriform e AIS Veneto . Si tratta di incontri informali presso i giardini e le barchesse delle Ville con esponenti di spicco del mondo dello spettacolo, ai quali seguono degustazioni e assaggi delle migliori produzioni eno-gastronomiche segnalate dall’Unione Vini Veneti Doc e A.I.S. Veneto.  

Gli ospiti e le Ville Venete

L’inaugurazione si terrà sabato 3 luglio presso Villa Arvedi a Grezzana (Verona) con Mauro Corona, che presenta il suo ultimo libro edito da Mondadori “Il canto delle manere”. Un’occasione per il pubblico di scoprire il giardino all’italiana di Villa Arvedi e  la Sala dei Titani affrescata da Ludovico Dorigny.

Domenica 4 luglio ci sarà l’incontro a Villa Tiepolo Passi a Carbonera (Treviso) con Marina Tagliaferro, uno dei volti noti della celebre fiction “Un posto al sole”, con Alberto Oliverio e Anna Oliverio Ferraris.

Domenica 11 luglio a Villa Foscarini Rossi a Stra (Venezia) Cinzia Tani modererà l’incontro con Enzo Decaro, interprete di numerose fiction televisive che ha esordito con Massimo Troisi e Lello Arena nel trio comico cabarettistico La Smorfia.

Sabato 17 luglio a Villa Fracanzan Piovene ad Orgiano (Vicenza) si terrà l’incontro con il criminologo Massimo Picozzi e Gian Arturo Ferrari, ex direttore generale della divisioni libri di Mondadori e attuale Direttore Generale per il Libro e la Lettura. Orgiano è un piccolo borgo ai piedi dei Colli Berici nella provincia di Vicenza che è stato scenario, nel tardo cinquecento, di numerosi crimini ad opera di Paolo Orgiano, discendente del Committente della Villa, che si narra abbiano ispirato alcuni passi de “I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni.

Domenica 18 luglio l’astrofisica Margherita Hack presenta a Villa Pisani Bolognesi Scalabrin a Vescovana (Padova) l’ultimo libro “Libera scienza in libero Stato” ( Rizzoli, 2010).

Sabato 24 luglio è in programma l’incontro a Villa Buzzati (Belluno) con l’autore televisivo, scrittore e conduttore Enrico Vaime che parlerà della sua carriera in questa casa padronale ricca di storie immaginarie, fulcro dell’infanzia dello scrittore Dino Buzzati, che vi  nacque nel 1906 e dove trova origine il suo universo fantastico.  

Il 25 luglio si parlerà di cinema con Pupi Avati  a Villa Badoer di Fratta Polesine (Rovigo), occasione della chiusura ufficiale della manifestazione (ore 21.30).

Ingresso libero, è gradita la prenotazione: Fondazione Aida tel. 045/8001471-045/595284 – info@sorsidautore.it –  www.sorsidautore.it