Gran Medaglia d’Oro al al Valdobbiadene Docg Extra Dry della Cantina Bortolin Angelo

all’interno della categoria “VINI SPUMANTI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE E ALTRI SPUMANTI  GRUPPO 1 – VINI SPUMANTI PRODOTTI CON FERMENTAZIONE IN AUTOCLAVE (METODO CHARMAT). Un riconoscimento estremamente importante non solo per il prestigio del premio e della sua internazionalità, ma anche perchè la categoria comprende tutti gli spumanti, di qualsiasi denominazione e/o privi di denominazione, realizzati con il metodo Charmat, quindi con la seconda rifermentazione in autoclave, bianchi, rossi o rosati che siano, scrive a caldo Desiderio Bortolin, socio di maggioranza della Cantina, nel suo blog “Appunti di vita tra le viti” (http://desideriobortolin.blogspot.com ). “Il premio riconosce e rafforza il vero valore del nostro Valdobbiadene Docg Spumante che dedico a tutti coloro i quali credono in questo prodotto e in questa terra. La differenza è proprio qua – non finirò mai di predicarlo – la nostra terra, la nostra storia, fondamenta del passato per affrontare il futuro, senza paure e, soprattutto, senza cadere nella trappola di stravolgere i nostri ideali>. Un premio, questo, che si aggiunge ad una lunga lista di riconoscimenti ottenuti quest’anno dalla Cantina e che si colloca sulla scia di quelli ottenuti al Vinitaly nelle precedenti edizioni: Medaglia d’Oro nel 2005 e nel 2008 e con vini sempre menzionati ad ogni partecipazione. La Bortolin Angelo Spumanti, infatti, al 50° Concorso Enologico Nazionale 2011 di Pramaggiore (Venezia) ha ottenuto l’Oscar d’Argento Regionale, come premio all’azienda e la Medaglia d’oro per il suo Valdobbiadene Docg Superiore di Cartizze Dry, che ha ottenuto anche un terzo posto al Concorso Bollicine di Hannover (Germania). Sempre a Paramaggiore ha ottenuto la Medaglia d’Oro anche per il Valdobbiadene Docg Extra Dry, il Valdobbiadene Docg Brut, il Valdobbiadene Docg Prosecco “Prade”, il Valdobbiadene Docg Prosecco “Sommaval” e il Valdobbiadene Docg Prosecco “Spago”, quest’ultimo Medaglia d’Oro anche al Berliner Wein Trophy 2011 (Germania). Gli spumanti Bortolin sono stati inoltre i prosecco DOCG più premiati al Concorso Enologico Nazionale “Premio Douja d’Or” 2010 di Asti e sono stati molto apprezzati nel 2010 anche a prestigiose competizioni internazionali come il concorso internazionale “Effervescents du Monde” (Francia), al 3° Trofeo Internazionale dei Vini Spumanti  “La Seleccion” (Spagna), l’International Wine&Spirits Competition di Londra, il Concorso Bollicine di Hannover (GERMANIA) e il Premium Select Wine Challenge ProWein (GERMANIA). La Cantina Bortolin Angelo Spumanti è stata presente, come sempre, al Vinitaly. In questa occasione Desiderio Bortolin ha presenato  al pubblico una delle 150 bottiglie celebrative realizzate per festeggiare l’Unità d’Italia: una Jeroboam (3 litri) contenente Valdobbiadene Docg Prosecco Superiore (lo stesso che è stato premiato con la Gran Medaglia d’Oro!) e decorata con un’etichetta che illustra alcune tappe salienti della storia dell’unità italiana. Le bottiglie, fuori commercio, sono state regalate ad alcuni esponenti delle istituzioni italiane a livello nazionale e locale. Fondata nel 1968 da Angelo Bortolin, la cantina Bortolin Angelo Spumanti produce spumanti dal 1983 contribuendo con l’alta qualità delle sue bollicine a promuovere la fama del Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore nel mondo. Nel 2010 il fatturato della Cantina ha registrato una significativa crescita con un 16% in più sull’anno precedente e oltre 365.000 bottiglie vendute in tutto il mondo: dagli Stati Uniti a Hong Kong e Taiwan, dall’Australia a Germania, Francia, Regno Unito, Austria e Svizzera.

BORTOLIN ANGELO SPUMANTI Sas
Via Strada di Guia, 107
Valdobbiadene (TV) Italy
Tel. (+39) 0423 900125
Fax (+39) 0423 901015
info@spumantibortolin.com
www.spumantibortolin.com