Due grandi manifestazioni per un momento unico

Il Salone del Gusto, aperto al pubblico, vetrina della produzione enogastronomica artigianale e di qualità, forte della sua connotazione didattica, di sensibilizzazione e di dibattito, si svolge in concomitanza e in stretto contatto con Terra Madre, l’incontro mondiale delle comunità del cibo, che riunisce attori della filiera agroalimentare da 150 Paesi, impegnati a difendere e promuovere modi di produzione rispettosi dell’ambiente, attenti alle risorse naturali, alla conservazione della biodiversità, alla giustizia sociale.  
Il Salone del Gusto 2010 è organizzato da Regione Piemonte, Città di Torino e Slow Food; sponsor ufficiali sono: Lurisia, Consorzio per la Tutela dell’Asti docg, Lavazza, Consorzio del Parmigiano-Reggiano, Intesa Sanpaolo e Pasta Garofalo.
Terra Madre è realizzato da Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Cooperazione Italiana allo Sviluppo – Ministero Affari Esteri, Regione Piemonte, Città di Torino e Slow Food in collaborazione con Fondazione CRT, Compagnia di San Paolo, Associazione delle Fondazioni delle Casse di Risparmio Piemontesi e Coldiretti Piemonte.

Il sito del Salone Internazionale del Gusto 2010 è online , cliccando su www.salonedelgusto.it  si può consultare il programma completo, e assicurarsi fin da ora la possibilità di partecipare agli eventi su prenotazione come Laboratori, Teatri del Gusto e Appuntamenti a Tavola; il sito www.terramadre.org, offre una panoramica sulla rete mondiale delle comunità del cibo con foto, video, notizie e approfondimenti delle tematiche trattate, una carrellata sulla storia degli incontri mondiali di Torino e il database con tutti i soggetti che fanno parte del network.