Dal 26 al 30 ottobre Terra Madre sbarca a Roma

Ad inaugurare Terra Madre Provincia di Roma (alle ore 9.00) saranno le introduzioni delle istituzioni, cui seguiranno le testimonianze delle comunità del cibo ospiti e di quelle del Lazio sull’andamento dell’evento Terra Madre a Torino con interventi di altri partecipanti delle delegazioni provinciali. Importante sarà la Presentazione del  documento sulle politiche alimentari  e la sostenibilità con le proposte della rete per un futuro sostenibile. Il tutto sarà allietato da un intervento musicale ispirato ai “Suoni di terra madre”, con gruppi di artisti locali. Di grande rielievo anche la presentazione di iniziative educative della Provincia riguardanti gli orti e le comunità dell’apprendimento, seguite anche da interventi musicali e altre animazioni. Nel cortile del Palazzo, sarà aperto un mercato dei produttori locali, sia quello del Mercato della Terra di Ciampino sia di quelli di altri produttori legati alle Fattorie Sociali della Provincia. L’evento è aperto al pubblico. 

 

 

 

 

 

Ecco il programma completo

Martedì 26 pomeriggio
Apertura di Terra Madre Provincia di Roma all’
Istituto Tecnico Agrario Garibaldi, Via Ardeatina 524
Ore 15.00: Laboratorio della terra
Ore 16.30: Laboratorio della terra
Ore 18.00: Laboratorio della terra
La sera, cena offerta dalla cooperativa “Garibaldi” con Slow Food Lazio

Mercoledì 27 ottobre

Mattina: incontro delle comunità di Terra Madre (straniere e del
Lazio) con gli studenti della scuola (chiuso al pubblico)
Ore 15.00: Laboratorio della terra
Ore 16.30: Laboratorio della terra 
Ore 18.00: Laboratorio della terra
Ore 20.00: inizio festa agricola e cena con sottoscrizione

Giovedì 28 ottobre

La maggior parte delle comunità ospiti parte, mentre
rimane la comunità del Brasile, disponibile a completare il programma
richiesto dall’associazione Argo di Anguillara (in contatto con Slow Food
Bracciano)

Venerdì 29 ottobre
Centro Primo Galeoni – Anguillara Sabazia
Ore 17.30 – 20.30: III Conferenza locale sullo sviluppo sostenibile, a cura di ARGO
 

Sabato 30 ottobre
Azienda Agricola Morlupi – Anguillara Sabazia
Ore 15.30: Laboratorio didattico, in collaborazione con Slow Food Bracciano
Ore 17.30: Mostre, degustazioni di prodotti tipici locali con la presenza di produttori
locali: il caciofiore della campagna romana, il primo sale, la ricotta, il pane di Canale Monterano, l’acquacotta, il broccoletto, il pesce di lago, la carne, il miele, il vino di Trevignano.
Ore 20.30: Cena a sottoscrizione con i prodotti del territorio – A seguire concerto dei
Garbasamba

Info

terramadre@slowfoodlazio.it – www.terramadre.org – www.provincia.roma.it

Foto di A. Paola Sgobba