Chuleta a la brasa

 

 

Ingredienti

1 costata di manzo di circa 1 kg
sale

Partiamo dal fatto che è di vitale importanza che la carne sia quella giusta. Bisogna tener in conto che lo spessore della costata deve essere di uno, massimo tre centimetri. Inoltre, va privata di tutti i componenti che non siano finalizzati all’arrostimento: tendini, venature di grasso troppo grandi e via discorrendo. Poi possiamo mettere il pezzo di carne ad arrostire su una brace di intensità piuttosto forte a una distanza di un 20 centimetri da essa. Questa distanza va regolata successivamente quando il grasso della costata comincia a trasudare, dando origine a una fiamma che è ciò che ci indica l’altezza esatta della griglia, essendo la parte finale della fiamma stessa quella che accarezza la costata, creando così una sottile crosta sulla superficie della carne. Poi giriamo la costata per rifinire l’arrostimento. Per insaporire non bisognerà fare altro che mettere la carne nella parte superiore.

Presentazione

Tagliare la chuleta in fette non molto grosse e servire in un piatto ben caldo.

 

 

 

 

 

 

 

Foto Archivio Etxebarri