Charles Heidsieck Brut Réserve: brindare al nuovo anno con un’eccellenza

Ne è un esempio lo champagne Charles Heidsieck Brut Réserve, mise en cave 2004, espressione schietta dello stile di una Maison che è l’emblema universalmente riconosciuto dell’eleganza in fatto di bollicine. Prodotto dalla Piper-Heidsieck di Reims, capitale della Champagne-Ardenne è l’ideale per festeggiare l’arrivo del nuovo anno con originale ed eccentrica briosità. E’ uno champagne di razza, ennesimo frutto della maestrìa di Regis Camus, lo chef de cave della Maison, custode delle miscele dei vini di riserva Piper-Heidsieck e autore di champagne che riflettono la ricchezza del territorio.
E’ un vino che alla vista si presenta con riflessi dorati scintillanti e una magica vivacità, mentre l’olfatto gode di note minerali e di sentori di frutti mediterranei, come albicocche e datteri canditi; il finale mieloso prelude a un gusto croccante di pesche bianche e frutta candita. Deciso e maestoso è per eccellenza uno champagne da aperitivo, ma si presta bene anche ad abbinamenti con pietanze semplici preparate con ingredienti di qualità.