Agriturismo Valle di Luce

 

 

Terra antica e fertile di olivi e vigne amata e curata da San Benedetto e dai suoi monaci, che ne fecero nei secoli un faro di civiltà, qui si dovrebbe ogni tanto venire per una pausa di riflessione, lontani dalla turbolenta vita di tutti i  giorni. E, allora, non si dovrebbe mancare una sosta per il pranzo nell’Agriturismo Valle di Luce. Ci accoglierà gioviale e sorridente il proprietario, Giovanni Trombetta in un ambiente caldo ed accogliente dove si pasteggia – e bene  – solo con alimenti  biologici  prodotti nel bellissimo orto di Giovanni. Tutto quello che arriva in tavola – e sottolineiamo tutto: ortaggi, pollame, olio, vino –  esce dalla terra  nella quale lavorano le mani dell’infaticabile proprietario e di sua moglie. Ed escono davvero dalle sue mani, perché è sempre lui che lavora anche ai fornelli;  per questo  dalla sua cucina  arrivano nel piatto preparazioni  semplice  e ormai quasi dimenticate. L’Alta Valle dell’Aniene è da tempi immemorabili famosa per  una produzione di legumi oggi quasi estinti. Ebbene, Giovanni li rimette in produzione ogni anno e ve li fa assaggiare in una delle sue saporose zuppe dove, al profumo di un olio speciale, si unisce quello di dimenticate erbe odorose. Non mancano deliziosi biscotti di fine pasto, rigorosamente fatti a mano.  Se poi la stagione è giusta, dall’alto della veranda  oltre ad una magnifica vista sui monti Simbruini, si potrà gettare un occhio, in basso,  nel grandioso orto biologico, vero fiore all’occhiello di tutto il sublacense.

 

Agriturismo Valle di Luce
Contrada San Nicola
Subiaco (Roma)
Tel. 347.8152138
www.agriturismovallediluce.com


Foto di Oretta Zanini De Vita